Tutti gli articoli di Massimiliano

Responsabile Sanitario k9 Rescue

Servizio Civile Nazionale abbiamo a disposizione 4 posti cosa Aspetti?

SCN (2)Qui trovate il testo del bando (clicca qui) e sono già disponibili i moduli per la presentazione della domanda (Allegato 2) (Allegato 3) che sono gli unici moduli che devono essere utilizzati per la presentazione delle domande. Le domande devono essere accompagnate da un documento di identità valido pena nullità della domanda stessa. La domanda va presentata al K9 RESCUE ed è possibile presentare una sola domanda di partecipazione, può essere fatto per posta raccomandata, per posta certificata oppure recandosi direttamente presso la sede di via di Torrevecchia 617 (la domanda deve arrivare all’ente entro la data di scadenza, NON fa fede il timbro postale).

Raccolta Fondi BUONACAUSA- Disostruzione Pediatrica

Da molti anni la P.A. K9 Rescue organizza eventi per la diffusione gratuita delle manovre nelle scuole, parrocchie, comunità e ovunque richiesto. La raccolta fondi sara finalizzata all’acquisto di Nº 3 Manichini Didattici Lattante , da utilizzare durante le serate formative gratuite alla popolazione , in questo modo le mamme ed i papa` potranno esercitarsi a provocare l’espulsione di un corpo estraneo con colpetti sulla schiena e compressioni toraciche.

Untitled

 

Ogni anno oltre 50 bambini perdono il sorriso a causa del soffocamento da ostruzione delle vie aeree. Eppure delle semplici manovre alla portata di tutti possono fare la differenza ed evitare il dramma per altrettante famiglie. Genitori , insegnanti , addetti alla mense , baby sitter e tutti coloro che hanno a che fare con i bambini dovrebbero conoscerle. Nel primo soccorso le manovre di disostruzione pediatriche sono quelle manovre atte alla liberazione delle vie aeree di un bambino o di un lattante da un corpo estraneo.

Corso Soccorritori 2016 – 1º Modulo

Si e` tenuta ieri la prima lezione del corso soccorritori 2016 della pubblica assistenza K9 Rescue.

I nuovi aspiranti volontari soccorritori hanno iniziato a muovere il loro primi passi tra manuali e presidi.

Desideriamo ringraziare tutti i nuovi volontari che hanno deciso di mettere  a disposizione dell’Associazione il proprio tempo libero affrontando questa nuova ma, nello stesso tempo, stimolante avventura